Homepage

Benvenuto!

Sono un insegnante di Aikido e Direttore Didattico dell’associazione Yuki di Torino.

Intendo la pratica dell’Aikido a 360°, un percorso educativo che a partire dallo studio del combattimento coinvolge l’Uomo nella sua totalità.

Studio l’arte secondo gli standard dell’ International Aikido Federation – Aikikai seguendo la linea didattica di Christian Tissier Shihan e applico la disciplina in molti campi: progetti rivolti alle Scuole di ogni ordine e grado, corsi dedicati a persone diversamente abili, workshop sulla legittima difesa, seminari di formazione in collaborazione con enti e aziende, ecc.

 

Aikido

Eseguendo la sintesi delle migliori tecniche di arti marziali della tradizione giapponese e dei principi etici in esse contenuti Morihei Ueshiba creò l’Aikido:

– AI: unione, armonia

– KI: energia vitale

– DO: via, percorso, ricerca

Al di là dell’aspetto motorio, questa disciplina si basa essenzialmente su una filosofia non-violenta. La sua pratica regolare stimola le capacità relazionali e migliora lo sviluppo armonioso di ciascuno. Il suo obiettivo non è ne la distruzione dell’avversario, ne l’utilizzo della paura come deterrente, ma al contrario, lo scambio di energia positiva che disinnesca l’aggressività e le situazioni di conflitto.

L’Aikidoka utilizza principalmente l’evasione, guida l’attacco del suo compagno controllandolo nel suo massimo punto di squilibrio. A un certo punto l’Aikidoka sceglie tra la proiezione e l’immobilizzazione secondo la soluzione che ritiene più adeguata.

L’Aikido è un percorso verso l’armonia che richiede la costante ricerca di una corretta attitudine; la ricerca della purezza del gesto e il pensiero di raggiungere un ideale di perfezione fanno si che si uniscano natura e cultura, corpo e spirito.

Christian Andreotti e l’Aikido

Sono nato nel 1973 a Torino, ho iniziato lo studio dell’Aikido a 19 anni dopo la pratica di numerosi sport a livello amatoriale e agonistico.

Nel 1997 dopo aver ricevuto la cintura nera (1°Dan) ho iniziato il tirocinio da insegnante conclusosi nel 2001 con il conseguimento del diploma di Istruttore Nazionale U.i.s.p. (Ente di promozione sportiva riconosciuto dal C.O.N.I.), nello stesso anno ho fondato, insieme a pochi amici amanti delle discipline orientali, l’associazione Yuki, società che promuove l’Aikido a Torino e che attualmente conta circa 300 praticanti tra adulti e bambini.

Durante questi anni ho iniziato un percorso di formazione continua come praticante e insegnante di Aikido e come operatore dello Sport in Italia, con vari Enti e Istituzioni (U.I.S.P., C.S.A.In., C.S.E.N., Scuola dello Sport del C.O.N.I., ecc.), e in Francia con la FFAAA (Federation Francaise Aikido Aikibudo Affinitaires) costruendo nel tempo un solido rapporto con Christian Tissier Shihan che dura dal 1993 data del primo stage frequentato a Torino.

In circa vent’anni di insegnamento ho contribuito a promuovere l’Aikido attraverso numerosi corsi, seminari e progetti rivolti alle Scuole di ogni ordine e grado coinvolgendo centinaia di giovani ogni anno.

Nel 2006 con Sergio Ronco ho ideato e organizzato l’AIKImarathon, maratona di Aikido non competitiva, allo scopo di raccogliere fondi destinati a progetti umanitari.

Dal 2011 conduco un corso di Aikido per persone con disabilità psichiche e fisiche in collaborazione con la cooperativa sociale Gruppo Arco di Torino.

Tra i soci fondatori del Progetto Aiki, organizzazione nazionale italiana per la promozione dell’aikido, nel 2015 ne ho ricoperto la carica di Vice-Presidente.

Nel 2017 mi sono fatto promotore in Italia  insieme a Monica Ghirardi dell’evento “Aikido Female Touch” coinvolgendo cinque importanti insegnanti donne ( Ulrike Serak di Berlino, Elena Gabrielli di Roma, Mimma Turco di Imperia, Maria Di Prima e Monica Ghirardi di Torino).

Contatti

E-mail: info@aikido360.net

Telefono: +39 347 444 2858